Trofeo Automobilistico Italiano

Licenza promoter num.: 397542

Approvazione regolamento num.: 19/2018

 

L' A.S.D. ITALIA CORSE è un'associazione sportiva fondata da un giovane ragazzo romano da sempre appassionato di automobilismo. L'idea del Trofeo Super Cup è nata per soddisfare la voglia e l'esigenza dei tanti piloti e proprietari di autovetture di piccola e media cilindrata che purtroppo negli ultimi anni non hanno avuto la possibilità di esibirsi in pista a livello nazionale in un vero e proprio trofeo low cost. Visto il difficile momento storico che viviamo, l'A.S.D ITALIA CORSE ha voluto creare delle competizioni di entità nazionale abbattendo in maniera esponenziale i costi con lo scopo di dare a tutti gli appassionati la possibilità  di partecipare; per questo motivo i week-end di gara saranno disputati tra il sabato e la domenica, l'uso dei pneumatici sarà a libera scelta del Team / Pilota e il carburante ammesso sarà di tipo commerciale.

Sono ammesse al trofeo tutte le vetture Turismo e Gt con cilindrata massima a 3.6cc. 

Per accontentare i diversi partecipanti e per rendere le gare ancor più agguerrite saranno costituite due classifiche assolute, fino a 2 litri ed oltre. Abbiamo rinnovato l'accordo con L'Aci Sport che ci accoglierà in alcuni dei loro ricchi e splendidi contesti nei campionati italiani (Gran Turismo, Mini Challenge, Fiat 500 Abarth, F2 e F4), mentre sul circuito di Misano saremo nella splendida cornice organizzata  dalla FIA che come ogni anno ospite il truck Race e ad Ottobre svolgeremo le nostre gare nel contesto Gt Open a Monza.

Rimane sempre ferma l'idea di non vincolare l'utilizzo e la marca dei pneumatici che rimarrà a libera scelta del pilota e del team, come il carburante che sarà commerciale. Nel costo d'iscrizione sono inclusi un turno di libere da 40', una qualifica da 25' e due gare da 25'.

PREMI

Saranno premiati i primi tre classificati di ciascuna singola categoria, le donne partecipanti oltre alla classifica generale saranno premiate per la "lady cup". Un premio sarà dato anche al pilota che effettuerà il miglior giro veloce del week-end (gara 1 e gara 2 di ogni categoria) con attribuzione di n.1 punto sulla classifica generale.

Inserita anche, al termine di ogni gara, la premiazione dedicata ai piloti UNDER 25.

FORMAT GARA

I week end di gara si svolgeranno il sabato e la domenica; durante la giornata del sabato sarà possibile effettuare le prove libere (un turno incluso nell'iscrizione)  e il turno di qualifica della durata di 25 minuti.

La domenica si svolgeranno le due gare previste della durata di 25 minuti cadauna.

Nei circuiti inferiori a 3.000 metri, si valuterà l'ipotesi di dividere le partenze; Prima e Seconda Divisione.


IL TROFEO SUPER CUP CHIUDE IN GRANDE STILE AL MUGELLO E INCORONA I PROPRI CAMPIONI
Nella tappa finale della stagione 2018 successi di Del Castello e Cimarelli nella Prima Divisione, mentre l'Alfa Giulietta di Missiroli-Leone s'impone nella Seconda. Max Pigoli campione della Supercars Series, Valentini al top nelle classi oltre 2.0 mentre Amendolagine si conferma in quelle fino a 2.0

Scarperia (FI) - Splendido finale di stagione per il Trofeo Super Cup, che nel round andato in scena sul circuito del Mugello ha regalato spettacolo con oltre cinquanta vetture complessivamente al via nelle due divisioni. L'atto conclusivo dell'annata 2018, disputatasi nel prestigioso contesto agonistico dell'ACI Racing Weekend, ha registrato il ritorno al successo di Roberto Del Castello, capace di imporsi nella Prima Divisione in gara-1 al volante della Porsche 991. L'esperto pilota abruzzese ha poi conquistato la piazza d'onore nella seconda manche alle spalle di Franco Cimarelli, ma a festeggiare è stato anche Max Pigoli, che grazie al secondo posto ottenuto nella prova di Sabato si è laureato primo campione della Supercars Series. Nella classifica assoluta riservata nelle classi oltre 2.0 a trionfare è stato Giulio Valentini (Seat Leon Cup), mentre la Seconda Divisione ha registrato il doppio successo dell'Alfa Romeo Giulietta del duo composto da Riccardo Missiroli e Matteo Leone, con Fausto Amendolagine nuovamente sul trono delle classi fino a 2.0 cc.
 
PRIMA DIVISIONE. Grande battaglia lungo i saliscendi del tracciato toscano nelle classi riservate alle vetture GT e Turismo, con Roberto Del Castello capace di dominare gara-1 in occasione del suo debutto stagionale al volante della 991 del team Erreciproracing. Sul podio dell'assoluta anche Max Pigoli (laureatosi campione 2018 nella GT2 e nella Supercars Series) e Franco Cimarelli, con quest'ultimo che sul bagnato è stato in grado di conquistare il successo nella seconda manche davanti allo stesso Del Castello e a Giuseppe Ghezzi. Per quanto riguarda le singole classi, la GT1 ha visto l'egemonia dello stesso Cimarelli davanti a Ghezzi, mentre ad alternarsi sul terzo gradino del podio sono stati Alberto De Ambroggi e Alessandro Nervi (campione di categoria). Nella GT2 Pigoli e Iefimenko hanno fatto compagnia sul podio al vincitore Roberto Del Castello, con la figlia Luli che ha invece monopolizzato la Turismo V8 al volante della Chevrolet Lumina, mentre Patrick Bellezza ha fatto altrettanto nella Cayman Cup. La classe E1 2.0 ha registrato la doppietta di Piergiorgio Ottuzzi (Renault Clio Rs) davanti al duo del team Sesa Racing formato da Auro Straffi e Arturo Pucciarelli, con Massimiliano Pezzuto che invece si è imposto tra le Mitjet nei confronti del figlio Niccolò e di Mascia (in gara-1) e Malvestiti. Nella Turismo 1 Guido Sciaguato ha conquistato la prima manche davanti a Giulio Valentini e Massimiliano Milli, mentre nella prova disputatasi sul bagnato ad avere la meglio è stato il pilota di casa Stefano Bettini (Seat Leon) davanti allo stesso Milli e a Valentini, capace di conquistare il titolo assoluto nelle classi oltre 2.0. Infine, nella Turismo 2 Mamo Vuolo ha legittimato la conquista del titolo di classe con un doppio piazzamento sul podio, mentre ad aggiudicarsi il successo di tappa sono stati Massimo Orlandini (Bmw M3 E36) e Stefano Quercioli (Seat Leon Supercopa)
 
SECONDA DIVISIONE. Le scintille non sono mancate nemmeno nelle due gare che hanno visto come protagoniste le vetture di piccola e media cilindrata, con l'Alfa Romeo Giulietta del duo Missiroli-Leone sugli scudi in entrambe le manche. Alle sue spalle si sono piazzati nella graduatoria assoluta Andrea Dalla Bona e Mario Beltrami in gara-1, mentre a salire sul podio nella seconda manche sono stati Fausto Flavi e Fabrizio Tablò. Nunzio Scippa ha conquistato il terzo posto nella Turismo 3 alle spalle di Missiroli-Leone e della Mini Cooper di Flavi (campione di categoria), con Mario Beltrami e Gianfranco Billo che si sono invece alternati sul gradino più alto del podio nella Turismo 4, conquistata da Michele Febbraro. Bagarre e arrivi in volata nella Turismo 5 tra Andrea Bonifazi e il duo formato da Ivan e Pietro Fabris, mentre l'altrettanto combattuta Turismo 6 ha visto i trionfi di Fausto Amendolagine e Alessandro Malavolta, con il primo capace di confermarsi anche sul trono della classifica assoluta fino a 2.0 al volante della sua Peugeot 106. La lotta si è rivelata particolarmente accesa anche nella Clio RS Cup, con Andrea Dalla Bona e Fabrizio Tablò che si sono spartiti la posta in palio ma con il portacolori del team Faro Racing che ha potuto festeggiare la conquista del titolo di classe, mentre altrettanto ha fatto Eliseo Cruciani nella 1.6 Plus, autore di due splendide prestazioni al volante della sua Citroen Saxo. Bella prova anche da parte di Marco De Dominicis a bordo della Seat Ibiza nella 2.0 Diesel e del duo "Aramis"-Rocchi sulla Fiat 500 Abarth nella 1.4 T.
 
Giordano Giovannini (promoter Trofeo Super Cup): "È stata una stagione straordinaria che ha visto ancora una volta il nostro campionato in grande escalation nel panorama motoristico tricolore, e sono fiero anche del mio contributo fornito alla causa attraverso questo progetto in un momento di certo non facile per l'intero movimento. Desidero ringraziare tutti i piloti per essersi dati battaglia in pista con grande correttezza nel corso dei sette week-end disputatisi durante questa annata, ACI Sport per la splendida disponibilità, i membri dello staff e tutti i nostri sponsor che ci supportano in questo percorso. Stiamo già lavorando per la prossima stagione che vedrà diverse interessanti novità e naturalmente l’appuntamento è per il 24-25 Novembre a Magione, nell'ambito dell'evento che vedrà anche le premiazioni di fine anno”.
 
La stagione del Trofeo Super Cup conoscerà il proprio epilogo per il tradizionale appuntamento di fine stagione sul circuito umbro, per una doppia gara sprint comunque non valida per la classifica del campionato. Gli highlights delle gare del Mugello con le interviste ai protagonisti saranno disponibili a breve sulla pagina Facebook e sul canale YouTube, mentre per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito ufficiale www.trofeosupercup.it


 

GARE SUPER CUP - SUPERCARS SERIES:

 

22.04 ADRIA - Aci Sport

27.05 MISANO A. - Fia truck

17.06 MAGIONE

29.07 IMOLA - Aci Sport

09.09 VALLELUNGA* - Aci Sport

07.10 MONZA - Aci Sport

28.10 MUGELLO - Aci Sport

 

*Punteggio doppio

 


NEWS:

 

IL TROFEO "SUPERCARS SERIES" NEL 2018 VERRA' INGLOBATO NELLO SCHIERAMENTO "SUPER CUP" A CAUSA DI ALCUNE LIMITAZIONI NELLO SVOLGERE LE COMPETIZIONI IN MANIERA TOTALMENTE INDIPENDENTE.

CIO' IMPONE IL LIMITE MASSIMO DI CILINDRATA PER I GRAN TURISMO FERMO A 3.8cc; SARANNO COMUNQUE AMMESSE LE VETTURE TURISMO V8 SENZA ALCUNA LIMITAZIONE DI POTENZA.



I RISULTATI DELLE GARE:

Adria 22.04

Download
Adria - 1^ Divisione.pdf
Documento Adobe Acrobat 318.0 KB
Download
Adria - 2^ Divisione.pdf
Documento Adobe Acrobat 305.0 KB

Misano 27.05

 

Download
Classifica Misano gara 1.pdf
Documento Adobe Acrobat 60.7 KB
Download
CLassifica Gara 2 Misano.pdf
Documento Adobe Acrobat 528.0 KB
Download
Super Cup Gara 1.pdf
Documento Adobe Acrobat 59.9 KB

Magione 17.06

Download
Seconda Div. - Gara 1.pdf
Documento Adobe Acrobat 69.7 KB
Download
Seconda Div. Gara 2.pdf
Documento Adobe Acrobat 75.0 KB
Download
Prima Div. - Gara 2.pdf
Documento Adobe Acrobat 129.5 KB
Download
Prima Div. -Gara 1.pdf
Documento Adobe Acrobat 140.1 KB

Imola 29.07:

Download
Prima Div. Gara 1.pdf
Documento Adobe Acrobat 83.8 KB
Download
Prima Div. Gara 2.pdf
Documento Adobe Acrobat 83.5 KB
Download
Seconda Div. Gara 1.pdf
Documento Adobe Acrobat 83.7 KB
Download
Seconda Div. Gara 2.pdf
Documento Adobe Acrobat 83.3 KB